Informazioni al pubblico
Informazioni al pubblico

Gestione della salute in azienda (GSA) per persone rifugiate o nel loro contesto

Titelbild Betriebliches Gesundheitsmanagement (BGM) für Flüchtende oder Menschen in ihrem Umfeld
La gestione della salute in azienda (GSA) si impegna a promuovere la salute sul posto di lavoro. In questo quadro, il sostegno alle persone in situazioni di vita difficili ha una grande importanza. Spesso le persone rifugiate devono far fronte a un'ampia gamma di sollecitazioni che si tramutano in un carico psichico. La situazione è resa più difficile dal venir meno del contesto sociale abituale, dalla mancanza di punti di orientamento essenziali, dalle barriere linguistiche o dalla mancanza di conoscenze (ad es. sul sistema della salute). Pertanto, per la GSA è importante promuovere la salute delle persone rifugiate nonché delle persone che le hanno accolte o sono in stretto contatto con loro. In questa pagina, i datori di lavoro e le datrici di lavoro troveranno link utili per sostenere le persone rifugiate o nel loro contesto sul posto di lavoro, nonché un invito alle imprese che stanno già implementando misure speciali in questo campo.

La gestione della salute in azienda (GSA) si impegna a promuovere la salute sul posto di lavoro. In questo quadro, il sostegno alle persone in situazioni di vita difficili ha una grande importanza. Spesso le persone rifugiate devono far fronte a un'ampia gamma di sollecitazioni che si tramutano in un carico psichico. La situazione è resa più difficile dal venir meno del contesto sociale abituale, dalla mancanza di punti di orientamento essenziali, dalle barriere linguistiche o dalla mancanza di conoscenze (ad es. sul sistema della salute).

Pertanto, per la GSA è importante promuovere la salute delle persone rifugiate nonché delle persone che le hanno accolte o sono in stretto contatto con loro. In questa pagina, i datori di lavoro e le datrici di lavoro troveranno link utili per sostenere le persone rifugiate o nel loro contesto sul posto di lavoro, nonché un invito alle imprese che stanno già implementando misure speciali in questo campo.

Anche interessante

Informazioni al pubblico

Circa 150'000 persone risiedono in Svizzera senza permesso di dimora. La maggior parte dei «sans-papiers», spesso definiti anche «illegali» o «clandestini», sono lavoratrici e lavoratori senza statuto di soggiorno regolamentato, occupati soprattutto nel ra…

9 lingue
Informazioni specialistichedir

Il nuovo rapporto «Salute dei beneficiari dell’aiuto sociale» presenta informazioni sullo stato di salute, sull’assistenza sanitaria e sull’importanza della salute per la reintegrazione professionale dei beneficiari dell’aiuto sociale. Su mandato dell’UFS…

3 lingue
Informazioni al pubblico
La «Guida del Cantone di Lucerna»

Benvenuti nel Cantone di Lucerna La «Guida del Cantone di Lucerna. Sanità – Sociale – Lavoro» v’informa sui servizi e centri di competenza cantonali e regionali della sanità e dei servizi sociali, oltre che sulle questioni del lavoro e della previdenza so…

12 lingue
Informazioni specialistichedir
Infobox Migration

Chi cerca informazioni sul tema della migrazione e del volontariato s’imbatte in una grande varietà di contenuti nella quale non è sempre facile orientarsi. La piattaforma «Infobox Migrazione» raggruppa numerose informazioni prodotte negli anni dai diversi…

4 lingue