Informazioni al pubblico
Informazioni al pubblico

Rifugiati ucraini accompagnati da cani o gatti

Rabbia: le persone che arrivano dall'Ucraina con i loro animali domestici devono registrarli immediatamente presso il servizio veterinario.

Titelbild Ukrainische Flüchtlinge mit Hunden oder Katzen

La guerra in Ucraina sta costringendo milioni di persone a lasciare il proprio Paese. Quasi il 5 % dei profughi porta con sé il proprio gatto o cane. Quando entrano in Svizzera cani e gatti da Paesi come l’Ucraina, dove la rabbia è ancora presente, al momento dell’ingresso è necessario soddisfare determinate condizioni di sicurezza. Il rischio di introduzione della rabbia da parte di cani e gatti al seguito dei loro proprietari è considerato tuttavia basso, dato che gran parte di questi animali da compagnia sono vaccinati contro la malattia o non hanno avuto contatti con animali selvatici.

In caso di morso di un animale proveniente dall’Ucraina, lavare la ferita immediatamente e accuratamente con acqua e sapone. Consultare imperativamente un medico: la necessità di una profilassi post-esposizione va valutata attentamente d’intesa con il servizio veterinario cantonale.

Download Modulo di domanda e Foglio di istruzioni (Italiano, Inglese e Ucraino)

Anche interessante

Informazioni al pubblico
Questionario sulla salute MM-Mobile

Si raccomanda ai rifugiati di compilare il questionario elettronico MM-Mobile Health Check per la verifica dello stato di salute. Dopo la compilazione, il questionario indica loro se è necessario che consultino un medico. Il questionario è proposto ai rifu…

6 lingue
Informazioni al pubblico
Vaccinazioni per i bambini in Svizzera

__Le vaccinazioni proteggono il bambino__ Le vaccinazioni sono lo strumento più efficace per proteggere il vostro bambino da numerose malattie potenzialmente gravi e dalle loro possibili complicazioni. Le vaccinazioni emulano un’infezione naturale, ma sen…

5 lingue