Flyer

fide

Italiano in Svizzera – imparare, insegnare, valutare

In questa ottica, la politica d’integrazione della Confederazione cerca di offrire delle misure adeguate e sostenibili per incoraggiare l’apprendimento linguistico delle persone immigrate e rispondere alle esigenze della società svizzera.

Nel 2007 il Consiglio federale ha incaricato la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) di sviluppare un concetto quadro al fine di rafforzare e incoraggiare l’apprendimento linguistico delle persone immigrate in Svizzera. L’Istituto di plurilinguismo di Friburgo ha elaborato, nel 2009, il Curriculum di riferimento per la promozione delle competenze linguistiche dei migranti. Alla luce della pratica attuale d’insegnamento e delle nuove conoscenze inerenti all’acquisizione di una lingua seconda, il Curriculum enuncia delle raccomandazioni per migliorare l’offerta dei corsi di lingue. Su questa base sono stati sviluppati diversi progetti che hanno portato a un concetto novatore e coerente chiamato fide I Italiano in Svizzera – imparare, inse gnare, valutare.

Versioni
Scaricare
Ordinare

Tedesco

Francese

Italiano